Newsletter

Redazione

Modellare il vento è la missione principale di eTa Blades, un'azienda con sede a Fano (PU) e parte del gruppo internazionale Nabla Wind Hub. L'obiettivo di questa impresa leader nella produzione di pale eoliche è ottimizzare il design delle turbine per migliorare le prestazioni, ridurre i costi e prolungare la vita degli impianti. Con oltre 2.000 pale prodotte dal 2012 per il mercato internazionale, eTa Blades ha concretizzato questa missione sviluppando eTa4X, la prima pala eolica progettata per il re-blading delle turbine da 600-800 kW, servizio che permette di sostituire le pale degli impianti esistenti, estendendone il ciclo di vita. Il progetto è frutto della collaborazione tra il dipartimento di design interno all’azienda e partner tecnologici di rilievo come l’Energy Research Center of the Netherlands, il Politecnico di Milano e Gurit, produttore di materiali compositi avanzati. Sviluppare il design di una pala eolica consiste nel disegnare soluzioni aereodinamiche adatte alle specifiche esigenze degli impianti, sia per rispettare i vincoli autorizzativi sia per definire i profili alari migliori in termini di maggior produzione energetica e riduzione dei rischi operativi. Grazie ai risultati raggiunti, l’azienda ha ottenuto il Premio Sviluppo Sostenibile nel 2018.
Inoltre, per eTa Blades anche la materia delle pale deve essere duratura. L’azienda ha esplorato nuovi processi di economia circolare e “Up Cycling” per riutilizzare i materiali di scarto delle pale, come è successo per le lampade uTo create a partire dagli sfridi delle pale eoliche.

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti