Newsletter

Per il complesso delle 21.378 imprese attive o potenzialmente attive nella filiera delle rinnovabili, quasi un terzo ha la propria sede legale in Lombardia e Lazio. La Lombardia, in particolare, con 3.778 imprese e 17,7% di quota percentuale è la regione con la maggiore presenza di imprese in Italia, seguita dal Lazio con 2.446 e una quota del 10,5%. Al terzo posto si colloca il Veneto (1.995, 9,3%), regione seguita dalla Campania (1.733, 8,1%) e quindi a brevissima distanza dall’Emilia-Romagna (1.703, 8,0%). Queste cinque regioni costituiscono nell’insieme il 53,6% del totale delle imprese individuate. Dal punto di vista dei settori, stante un peso mediamente elevato in tutte le aree per le attività di installazione e manutenzione degli impianti, queste emergono in modo specifico nel Lazio, mentre per la Lombardia spicca un peso maggiore rispetto alla media per le attività di Consulenza, collaudo, monitoraggio.

 

Instagram
condividi su
Scarica "Filiere del Futuro. Geografia produttiva delle rinnovabili in Italia"

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti