Newsletter

Qualche giorno fa a Milano è stato presentato il Rapporto Symbola 2019: cultura e creatività vengono riconosciuti motori trainanti dell'economia e la Lombardia si conferma ai vertici del panorama italiano e al terzo posto in Europa per numero di occupati nel settore. Fondazione Cariplo, l'ente per cui lavoro, è sempre stata generosa con la cultura, nella convinzione che l'investimento in questo campo produca importanti ricadute, non solo economiche, sul territorio: dal 1990 ha distribuito oltre 1 miliardo di euro, con un'attenzione particolare al patrimonio storico-architettonico, alla sua conservazione e valorizzazione, senza tuttavia trascurare l'ambito delle attività artistiche e culturali. Oggi è difficile trovare nella nostra regione un luogo, un'istituzione o un progetto culturale che non abbia mai beneficiato di un contributo di Cariplo. Ma il campo di gioco in cui si muovono le fondazioni di origine bancaria è limitato: per legge possiamo destinare risorse unicamente a iniziative non profit, mentre in molti settori dell'economia culturale e creativa - dall'editoria all'audiovisivo, dalla comunicazione alla moda, al design - prevalgono i soggetti con finalità di lucro, quindi incompatibili con la nostra attività filantropica.

Instagram
condividi su
CONTINUA A LEGGERE
I moderni filantropi sostenibili e tecnologici - Andrea Rebaglio | la Repubblica - ed. Milano

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti