Newsletter

Fondata nel 1923 da Oronzio De Nora – inventore dell’amuchina – Industrie De Nora si è trasformata da impresa familiare a multinazionale, con 25 società nel mondo, 14 siti produttivi, 5 siti di ricerca e quasi 2000 dipendenti. Il Gruppo vanta oltre 260 brevetti ed è il maggiore fornitore al mondo di elettrodi per i principali processi elettrochimici industriali ­­­(per la produzione di cloro e soda caustica, di componenti per l’elettronica e per processi galvanici di finitura superficiale). Inoltre, è uno dei principali fornitori di tecnologie per la filtrazione e la disinfezione delle acque per i settori industriali, municipali e per la clorazione delle piscine; megalopoli come Hong Kong, Miami, Los Angeles, usano sistemi dell’azienda per assicurare acqua potabile alla popolazione.

Più di recente l’azienda ha focalizzato il proprio know-how nell’industria dell’idrogeno verde, sviluppando un portafoglio di elettrodi e componenti per generare idrogeno mediante l’elettrolisi dell’acqua. Oggi la capacità produttiva di De Nora supera i 2 GW/anno equivalenti di elettrodi e 1 GW di celle. Nel 2022 si è aggiudicata la fornitura degli elettrodi e delle celle per il più grande impianto al mondo di idrogeno verde, in costruzione in Arabia Saudita.

Altro importante obiettivo dell’azienda è la prima Gigafactory italiana, in joint Venture con Snam, la cui costruzione inizierà i primi mesi del 2024 a Cernusco sul Naviglio: produrrà fino a 2 GW/anno di elettrolizzatori e componenti per la generazione elettrolitica di idrogeno verde, sistemi completi e celle a combustibile.

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti