Newsletter

Symbola festeggia il Polena 2003 e la Fattoria Poggio Gagliardo.
Ad un socio di Symbola, il primo premio del Merano International Wine Festival. La Fattoria Poggio Gagliardo, azienda vinicola tra Pisa e Livorno, della famiglia Surbone, si è aggiudicata il Cristal Award 2006, con il vino rosso Pulena 2003.
E’ un altro successo per la Fondazione delle qualità italiane che vede premiata una realtà della soft- economy, testimone della qualità del Made in Italy.
I Surbone di Poggio Gagliardo, infatti, sono protagonisti di questa economia che mette d’accordo territorio, innovazione, tradizione e responsabilità sociale.
Il Festival Internazionale, in collaborazione con Merano Arte, premia non solo il vino ma anche l’etichetta e la bottiglia, ma soprattutto la relazione fra contenitore e contenuto. L’etichetta premiata del Pulena 2003 è stata disegnata dal grafico Andrea Burgassi.

“Pulena è il vino che Poggio Gagliardo dedica all'associazione internazionale Genius loci - informa Andrea Surbone- ne siamo particolarmente orgogliosi: è prodotto da sette vitigni autoctoni e lo vendiamo solo sul territorio di produzione per creare un legame indissolubile, tra il vino e il territorio, in tutta la sua filiera, coerentemente con i princicipi della soft- economy e di Symbola.”

La Fattoria Poggio Gagliardo vince il Cristal Award di Merano
La Fattoria Poggio Gagliardo vince il Cristal Award di Merano

scelti per te

L’accordo è stato sottoscritto, giovedì 13 giugno, a Battipaglia. Firmatari il presidente di Bcc Campania Centro, Camillo Catarozzo; il vice presidente di Bcc Capaccio Paestum e Serino, Gaetano De Feo; il vice presidente di Bcc Magna Grecia, Pasquale Lucibello; il presidente di Coldiretti Campania, Ettore Bellelli, il presidente di Confagricoltura Salerno, Antonio Costantino e il presidente della Fondazione Symbola, Ermete Realacci. Le associazioni, insieme alle banche, attiveranno presso le loro sedi uno sportello a supporto delle imprese.

Il rapporto 100 Italian Renewable Energy Stories promosso da Symbola – Fondazione per le qualità italiane ed ENEL, in collaborazione con KEY - The Energy Transition Expo, è dedicato alle tecnologie sviluppate nel mondo delle rinnovabili.

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti