Newsletter

I materiali sono la linfa dell’edilizia, così come costituiscono il centro delle attività di Materially, azienda milanese tutta al femminile che supporta i produttori di materiali e le imprese nelle proprie scelte di innovazione e sviluppo in chiave sostenibile.

L’azienda svolge il ruolo di consulente verso chi ricerca soluzioni innovative e green per i propri processi produttivi: analizza i trend del momento e le ultime novità nel campo dei materiali per proporre le opzioni materiche più adatte, con un focus sul design del prodotto. Obiettivo delle attività è comunicare l’importanza dei materiali per la transizione ecologica e facilitare il cambiamento alle imprese.

Con le loro ricerche, gli esperti Materially hanno creato una “selezione” di aziende e start-up di rilievo per innovazione e sostenibilità. Numerose le realtà italiane a rappresentare il mondo edilizia: troviamo Oltremateria con Oleomalta, la prima superficie a base di olio di girasole dalle proprietà purificanti per la salubrità dell’aria indoor, caratteristiche che le hanno permesso di entrare nell’ADI Design Index come miglior prodotto 2021 per il Design dei materiali e la sostenibilità ambientale.

Del network Materially fa parte anche Medit, ideatrice di tecnologie per dosaggio e gestione della luce naturale, per la sua ottimizzazione e l'efficientamento energetico.

Merita menzione nel campo edilizia anche CIMENTO, il materiale brevettato dall’effetto cemento ma formulato con componenti naturali.

C’è poi Organoid, superficie realizzata con erbe e fiori naturali, distribuita in Italia da Piva Wood.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti