Newsletter

Saluti
Domenico Chiesa, Presidente Forum Regionale per la Scuola e lÕEducazione
Emanuele Durante, Presidente Circoscrizione 7 Torino

Modera
Fabio Dovana, Presidente Legambiente Piemonte e Valle dÕAosta

Intervengono
Taha Lafram, Responsabile Giovani Musulmani Torino
Giulia Guglielmini, Dirigente Scolastica Scuola ÒDe AmicisÓ di Torino
Maurizio Dematteis, Direttore Responsabile dislivelli.eu
Ilda Curti, Assessore coordinamento politiche di integrazione dei Ònuovi cittadiniÓ
del Comune di Torino
Roberto Della Seta, Senatore del Partito Democratico
Francesco Ferrante, Vicepresidente Fondazione Integra/Azione

Conclude
Vittorio Cogliati Dezza, Presidente Nazionale Legambiente
Dibattito sono previsti interventi da esperienze sul territorio

Per informazioni
Tel: 011.2215851 - Mail: [email protected]

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti