Newsletter

Miglior Chef Emergente D’Italia 2011.Il premio di Witaly e di Luigi Cremona inizierà ad aprile e prevederà 4 appuntamenti nelle città di Fabriano, Napoli,Costeggio(Pavia),Roma.La finalissima nazionale dal 22 al 24 ottobre a roma presso lil ristorante Opena Colonna al Palazzo delle Esposizioni.

Sarà Roma in ottobre, dal 22 al 24, ad ospitare la finalissima nazionale per eleggere il Miglior Chef Emergente D’Italia. Un evento che assume particolari e significativi connotati nell’ anno in cui si celebra il 150° anniversario dell’ Unità d’Italia, appuntamento quindi da non perdere, all’Open Colonna Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale. Ma prima e dopo ci saranno altre importanti tappe del Premio.

Inizieremo il 17 e il 18 aprile 2011 nell’ antico mercato coperto di Fabriano (Ancona), con il Premio Miglior Chef Emergente del Centro Italia, per poi proseguire a maggio, il 23 e 24, come tradizione, in concomitanza con Vitigno Italia, nello storico ed esclusivo Circolo Savoia, a Napoli, di fronte a Castel dell’ Ovo, con il Premio Miglior Chef Emergente del Sud Italia. Infine a novembre presso la bellissima Certosa Cantù di Casteggio (Pavia) si svolgerà il Premio Miglior Chef Emergente del Nord Italia. Inoltre ci sarà un importante appuntamento a Squisito, il grande evento enogastronomico di San Patrignano, dove per la prima volta, il 29 e 30 aprile, saranno presenti gli Chef Emergenti; e a Trento, dove, nel prestigioso Palazzo Roccabruna, l’11 e il 12 giugno, ci sarà la selezione dei giovani chef trentini.

Il Premio è ormai diventato un appuntamento atteso, dai tantissimi cuochi giovani, ma anche seguito da esperti ed appassionati del settore. E’ una gara tra giovani chef, divisi per regione, selezionati dai migliori giornalisti enogastronomici di ciascun’area di riferimento, che concorrono poi a comporre le varie giurie.

Le passate edizioni hanno visto come vincitori:

Per il Nord: 2010 - Alessandro Cogliati del “Due Scale” di Luino (Varese); 2009 - Stefano Ciotti del “Hotel Carducci 76” di Cattolica (RN);

per il Centro: 2010Mattia Spadone de “La Bandiera” di Civitella Casanova (PE); 2009Nicola Fossaceca de“Al Metrò” di San Salvo (CH); 2008Carmine Calò de “Il Cantuccio” di Ascoli Piceno

per il Sud: 2010 - Angelo D’Amico de “Le Macine” dell’Hotel Il Molino di Benevento; 2009- Giuseppe Costa del “Bavaglino” di Terrasini(PA); 2008 - Domenico Cilenti del “Porta di Basso” di Peschici (FG); 2007 – Vincenzo Candiano de La Locanda Don Serafino di Ragusa; 2006 - Domenico Vicinanza de Il Papavero di Eboli (SA).

Sarà Roma in ottobre, dal 22 al 24, ad ospitare la finalissima nazionale per eleggere il Miglior Chef Emergente D’Italia. Un evento che assume particolari e significativi connotati nell’ anno in cui si celebra il 150° anniversario dell’ Unità d’Italia, appuntamento quindi da non perdere, all’Open Colonna Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale. Ma prima e dopo ci saranno altre importanti tappe del Premio.
Inizieremo il 17 e il 18 aprile 2011 nell’ antico mercato coperto di Fabriano (Ancona), con il Premio Miglior Chef Emergente del Centro Italia, per poi proseguire a maggio, il 23 e 24, come tradizione, in concomitanza con Vitigno Italia, nello storico ed esclusivo Circolo Savoia, a Napoli, di fronte a Castel dell’ Ovo, con il Premio Miglior Chef Emergente del Sud Italia. Infine a novembre presso la bellissima Certosa Cantù di Casteggio (Pavia) si svolgerà il Premio Miglior Chef Emergente del Nord Italia. Inoltre ci sarà un importante appuntamento a Squisito, il grande evento enogastronomico di San Patrignano, dove per la prima volta, il 29 e 30 aprile, saranno presenti gli Chef Emergenti; e a Trento, dove, nel prestigioso Palazzo Roccabruna, l’11 e il 12 giugno, ci sarà la selezione dei giovani chef trentini.
Il Premio è ormai diventato un appuntamento atteso, dai tantissimi cuochi giovani, ma anche seguito da esperti ed appassionati del settore. E’ una gara tra giovani chef, divisi per regione, selezionati dai migliori giornalisti enogastronomici di ciascun’area di riferimento, che concorrono poi a comporre le varie giurie.

Le passate edizioni hanno visto come vincitori:
Per il Nord: 2010 - Alessandro Cogliati del “Due Scale” di Luino (Varese); 2009 - Stefano Ciotti del “Hotel Carducci 76” di Cattolica (RN);
per il Centro: 2010 –Mattia Spadone de “La Bandiera” di Civitella Casanova (PE); 2009 – Nicola Fossaceca de“Al Metrò” di San Salvo (CH); 2008 – Carmine Calò de “Il Cantuccio” di Ascoli Piceno
per il Sud: 2010 - Angelo D’Amico de “Le Macine” dell’Hotel Il Molino di Benevento; 2009- Giuseppe Costa del “Bavaglino” di Terrasini(PA); 2008 - Domenico Cilenti del “Porta di Basso” di Peschici (FG); 2007 – Vincenzo Candiano de La Locanda Don Serafino di Ragusa; 2006 - Domenico Vicinanza de Il Papavero di Eboli (SA).

 

Per informazioni

Witaly Editore Largo dei Librari, 89 -  Roma
tel +39 347 30 23 607  -  06833 96 748  -  fax  06 622 77 027
[email protected] - http://blog.witaly.it - www.porzionicremona.it

 

 

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti