Newsletter

Puglia Creativa, in collaborazione con il partenariato del Progetto Ketos e con le realtà del territorio, promuove giovedì 12 dicembre, alle 10 presso Palazzo Amati a Taranto l’incontro “Creative in Puglia: driver di Sviluppo per Taranto”. L’obiettivo è aprire un tavolo di confronto tra istituzioni, imprese culturali e creative e stakeholder contribuendo a proporre attraverso i dati della ricerca Creative in Puglia ed il racconto di casi di successo in Europa e nel Mondo un altro modello di economia per Taranto dove cultura e creatività possano assumere il ruolo di driver di sviluppo ed incidere sul processo di cambiamento e riconversione/rigenerazione della città. Le imprese culturali e creative pugliesi crescono più del doppio della media nazionale, questo è uno dei dati più interessanti della ricerca “Creative in Puglia lo stato dell'arte del sistema produttivo culturale e creativo” realizzata da Fondazione Symbola per Puglia Creativa. Il report contiene, in cifre, il posizionamento dell’economia culturale e creativa pugliese, raccontandone peculiarità e debolezze. Dalla lettura dei dati emerge come Taranto a livello nazionale si attesti per valore aggiunto con i suoi 58,4 milioni di euro registrati nel 2017, alla decima posizione nel settore performing arts - ciò dimostra una forte specializzazione nel comparto delle performing arts e delle arti visive, mentre occupa la diciassettesima posizione per occupazione - un dato in crescita.

Instagram
condividi su
CONTINUA A LEGGERE
Puglia Creativa, giovedì incontro “Creative in Puglia: driver di Sviluppo per Taranto” | AgCult

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti