Newsletter

"L'Italia è di gran lunga la superpotenza europea dell'economia circolare. Noi recuperiamo più del doppio delle materie prime della media europea, molto più della Germania". Lo ha detto il presidente della Fondazione Symbola, Ermete Realacci, nel corso di un convegno stamani organizzato dalla sua fondazione sul tema dell'economia circolare.

"Questo risultato - ha proseguito Realacci - è costruito non solo sulla nostra storia (un paese povero di materie prime che ha dovuto usare l'intelligenza e la creatività), ma anche sulla capacità di innovare. Nel corso di questi ultimi anni abbiamo continuato ad incrementare il recupero della materia prima rispetto agli altri paesi. Ora siamo in condizione di affrontare le nuove frontiere dell'economia verde, possiamo usare tutto questo come una chiave per l'azzeramento delle emissioni nette al 2050".

Instagram
condividi su

scelti per te

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti