Newsletter

È dotata di una “cell factory” approvata da AIFA in cui sviluppa e produce medicinali a base di cellule per applicazioni oncologiche

Negli ultimi anni l’oncologia ha fatto passi da gigante, riducendo notevolmente la letalità di alcune neoplasie che fino a pochi anni fa sembravano invincibili. Eppure rimangono tumori che, nonostante l’impegno dei ricercatori di tutto il mondo, sembrano impossibili da curare, come quello del pancreas. Una speranza, però, arriva da Rigenerand, nata come spin-off dell’Università di Modena e grazie al supporto di RanD, azienda che sviluppa prodotti per la chirurgia oncologica. Fondata dal professor Massimo Dominici, unico italiano per due anni consecutivi nella power list 2019 e 2020 degli opinion leader mondiali nella classifica stilata da The Medicine Maker, Rigenerand è dotata di una “cell factory” approvata da AIFA in cui sviluppa e produce medicinali a base di cellule per applicazioni oncologiche. Il tumore al pancreas sarà il primo obiettivo del prodotto per terapia genica sviluppato da Rigenerand che attualmente ha già concluso la fase pre-clinica ed è in fase di sottomissione ad AIFA/ISS per la sperimentazione sull’uomo. Da una minima quantità di tessuto adiposo del paziente le cellule verranno estratte, coltivate e geneticamente modificate in modo che acquisiscano la capacità di secernere una potente proteina antitumorale. Le cellule geneticamente modificate verranno poi somministrate allo stesso paziente da cui sono state prelevate inizialmente mediante iniezioni intratumorali. Le prove pre-cliniche hanno mostrato una grande efficacia e sicurezza della terapia, che dovrà essere confermata dall’imminente studio clinico di fase I/II.

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti