Newsletter

Il Commissario Legnini dopo aver sbloccato la ricostruzione - con una serie di
ordinanze che hanno profondamente corretto e semplificato il quadro legislativo e
amministrativo - insieme a Curcio, Capo Dipartimento di Casa Italia, ha presentato
per le aree dell’Appennino centrale interessate dai crateri del 2009 e del 2016/17 la
proposta “Ricostruzione sicura, sostenibile e connessa” che è stata inserita nel
PNRR. Elaborata con il contributo volontario di Istao, Symbola, UniCam, Officina
Italia, Usr L’Aquila e Abruzzo e di altri esperti è diventata uno dei quattro interventi
speciali del capitolo “Inclusione e Coesione” del Piano Nazionale con un
finanziamento aggiuntivo di 1,78 mld di euro.

Inoltre con la legge finanziaria 2021 all’area del cratere 2016 sono stati assegnati
ulteriori 220 ml; 160 grazie al Contratto istituzionale di sviluppo (CIS) e 60 ml per i
centri di ricerca delle Università territorialmente interessate. Un insperato e inedito
quadro di opportunità che sollecita finalmente uno sguardo unitario sui due crateri che
vengono così a configurare un’area che è il più grande cantiere e allo stesso tempo il
più grande laboratorio di rigenerazione territoriale in Europa. Per vincere questa sfida
sarà decisiva la capacità delle Regioni Marche, Umbria e Abruzzo di aprire una stagione di cooperazione interregionale visto che condividono la maggior estensione
dei territori colpiti dal sisma del 2016 ma anche l’appartenenza alla Macroregione
adriatico-jonica.

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti