Newsletter

Dal 1963, anno della sua fondazione, SCAME PARRE si è contraddistinta per la continua capacità di innovarsi e innovare. Non deve meravigliare dunque che l’azienda bergamasca sia stata, già negli anni ‘90, pioniera nello sviluppo di soluzioni dedicate alla ricarica dei veicoli elettrici. Una scelta lungimirante che l’ha resa uno dei riferimenti assoluti del settore, con una rete commerciale di 17 filiali ed un network di distributori in oltre 80 Paesi, sparsi nei 5 continenti. La divisione R&D E-MOBILITY di SCAME è costantemente impegnata alla ricerca di soluzioni efficienti ed efficaci mirate a migliorare le funzionalità e la sicurezza delle proprie soluzioni integrate con sistemi di gestione personalizzate e flessibili a seconda delle necessità, perfettamente compatibili con le più moderne tecnologie di gestione e pagamento quali APP e sistemi di riconoscimento.

La proposta attuale per la mobilità elettrica prevede una gamma completa di stazioni di ricarica in corrente alternata (AC) e anche in continua (DC). Si amplia la famiglia delle stazioni di ricarica progettate e realizzate dallo studio TRUSSARDI+BELLONI Design e oltre alla tradizionale gamma di stazioni, dall’e-bike alle più tradizionali BE-W, BE-A e BE-B, le novità 2022 sono: BE-D, una stazione wall box da parete, per la ricarica in corrente continua con potenza di 25 kW e BE-T una stazione wall box da parete in AC fino a 22kW, completamente personalizzabile dal cliente nella sua cover frontale.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

Campo non obbligatorio per persone fisiche

Devi accedere per poter salvare i contenuti