Newsletter

Nata a Milano nel 2011, The Visual Agency è specializzata nella visualizzazione dei dati e nell’information design, un settore ancora poco esplorato che risponde a molte necessità del mondo culturale. Collaborando con la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, per esempio, l’agenzia ha portato avanti il progetto di digitalizzazione del Codice Atlantico, la più ampia raccolta di testi ed illustrazioni di Leonardo da Vinci. L’opera ha ottenuto svariati premi internazionali, come il Webby Award, e ha richiesto un attento lavoro di sviluppo delle interfacce e della data visualization. The Visual Agency ha avuto accesso agli originali di Leonardo e ha curato ogni aspetto del progetto: dalla creazione del database e dell’applicazione, fino ai più piccoli dettagli legati alla user experience.

Fonte: https://thevisualagency.com/works/a-digital-collection-to-experience-dantes-divine-comedy/

Sempre nell’ambito delle digital humanities, l’agenzia ha sviluppato un’applicazione che raccoglie tutti i dipinti di Raffaello, fornendo informazioni circa i siti ed i musei in cui sono esposti. L’applicazione, però, non è un semplice catalogo digitale: infatti, l’interfaccia interattiva permette agli utenti di osservare nel dettaglio ogni singola opera, approfondendone i dettagli e filtrando i capolavori in base alla localizzazione o ad eventuali itinerari turistici. Il design, inoltre, è ottimizzato per il multi-screen e si adatta ad ogni tipo di device mantenendo l’alta risoluzione delle immagini. Utile strumento per il sistema turistico e museale italiano, l’app è disponibile in dieci lingue e ha ottenuto l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

Campo non obbligatorio per persone fisiche

Devi accedere per poter salvare i contenuti