Newsletter

Per Socrate, il termine Zètema esprime la ricerca rigorosa del significato e del valore di ogni idea. Un impegno che Zètema Progetto Cultura, società partecipata al 100% da Roma Capitale, applica per garantire un accesso ottimale all’inestimabile patrimonio storico e artistico della Capitale. La società romana svolge il suo lavoro non solo attraverso la gestione di attività e di servizi culturali e turistici, ma anche con l'organizzazione di eventi e mostre. Progettazione, manutenzione e conservazione dei beni culturali, gestione del Sistema dei Musei Civici e di altri spazi cittadini: dal 1998 Zètema mette in atto la strategia di Roma Capitale per potenziare e integrare i servizi connessi all'accoglienza e alla fruizione della millenaria ricchezza monumentale della città.
Una testimonianza importante in questo senso è rappresentata dall'iniziativa sviluppata per la visita in realtà aumentata e virtuale del Circo Massimo, il più grande edificio per lo spettacolo dell’antichità: il visitatore può viaggiare nel tempo immergendosi nella storia del sito archeologico grazie anche alla narrazione degli attori Claudio Santamaria e Iaia Forte. Altri esempi rilevanti sono il progetto espositivo Pasolini Pittore, completamente inedito nel suo genere e ideato per i cento anni dalla nascita dell'artista, e gli Scavi in Comune, una serie di appuntamenti che hanno aperto ai visitatori i cancelli del cantiere archeologico allestito nel giardino di Largo Corrado Ricci a Roma, accompagnati da archeologi e storici dell’arte della Sovrintendenza.

Fonte: https://www.zetema.it/attivita/area-sacra-di-largo-argentina-dal-20-giugno-aperta-e-visitabile/

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti