Newsletter

Ricerche Collegate

La scelta professionale e di vita di CRISTINA LOGLIO, classe 1953, bergamasca residente tra Roma e Washington, è avvenuta al Piccolo Teatro di Milano, inverno 1972, alla prima del “Giardino dei Ciliegi”, regia di Strehler. Tra il percorso universitario umanistico/pedagogico e quello manageriale per le politiche culturali ha dato priorità al secondo, sulle orme di Paolo Grassi. All’AGIS, INDA, alla RAI, Cinecittà, al Napoli Teatro Festival Italia , nelle Commissioni ministeriali musica e cinema, negli Osservatori per la cultura delle Regioni Lombardia, Emilia Romagna, Campania, Sicilia, Marche ha svolto ruoli dirigenziali e di advisor, accompagnando imprese, associazioni e istituzioni pubbliche , con attenzione agli aspetti economici e gestionali e anche a quelli sociali e internazionali ( componente commissione italiana UNESCO, membro Unione Europea delle Radiotelevisioni, esperta della Commissione europea - DG EAC). Negli ultimi dieci anni ha collaborato con l’on. Silvia Costa, parlamentare europea, nella Commissione Cultura e la affianca ora che è Commissaria per il recupero dell’ex carcere di Santo Stefano, destinato a alta formazione europea. Il ministro Franceschini ha nominato Cristina Presidente del Tavolo tecnico Europa Creativa, Consigliere per l’Anno europeo del patrimonio culturale e componente della Giuria per la Capitale italiana della Cultura. Cristina publica, tiene conferenze e formazioni per università e networks italiani e europei, è tutor delle ICC sostenute dalla Fondazione Cariplo/ACRI nel percorso Funder35.

Articoli Collegati

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti