Newsletter

Ricerche Collegate

Attualmente coordina le attività dell’Area Ambiente e Territorio presso la Confederazione Nazionale Coldiretti in rappresentanza della quale riveste numerosi incarichi e in organismi di livello nazionale ed europeo. Insegna, in qualità di professore associato, Diritto agrario e Diritto alimentare presso le facoltà di Medicina e Scienze dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. È autore di numerosi libri. E’ codirettore della rivista Diritto Agroalimentare; coordinatore del Comitato di redazione della rivista Diritto Agrario, dell’Ambiente e dell’Alimentazione e socio ordinario del Centro Studi di Estimo ed Economia territoriale. È componente del CdA della Fondazione Santa Chiara e della Fondazione Il Nibbio, nonché del Comitato scientifico della Fondazione “Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare” e dell’Istituto di ricerca EURISPES. E’ stato, inoltre, componente della struttura Politiche Agricole per Expo 2015 e Vice Presidente della Commissione per l’elaborazione di proposte di intervento sulla riforma dei reati in materia agroalimentare (D.M. 20 aprile 2015). Attualmente coordina le attività dell’Area Ambiente e Territorio presso la Confederazione Nazionale Coldiretti in rappresentanza della quale riveste numerosi incarichi e in organismi di livello nazionale ed europeo. Insegna, in qualità di professore associato, Diritto agrario e Diritto alimentare presso le facoltà di Medicina e Scienze dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. È autore di numerosi libri. E’ codirettore della rivista Diritto Agroalimentare; coordinatore del Comitato di redazione della rivista Diritto Agrario, dell’Ambiente e dell’Alimentazione e socio ordinario del Centro Studi di Estimo ed Economia territoriale. È componente del CdA della Fondazione Santa Chiara e della Fondazione Il Nibbio, nonché del Comitato scientifico della Fondazione “Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare” e dell’Istituto di ricerca EURISPES. E’ stato, inoltre, componente della struttura Politiche Agricole per Expo 2015 e Vice Presidente della Commissione per l’elaborazione di proposte di intervento sulla riforma dei reati in materia agroalimentare (D.M. 20 aprile 2015). Attualmente coordina le attività dell’Area Ambiente e Territorio presso la Confederazione Nazionale Coldiretti in rappresentanza della quale riveste numerosi incarichi e in organismi di livello nazionale ed europeo. Insegna, in qualità di professore associato, Diritto agrario e Diritto alimentare presso le facoltà di Medicina e Scienze dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. È autore di numerosi libri. E’ codirettore della rivista Diritto Agroalimentare; coordinatore del Comitato di redazione della rivista Diritto Agrario, dell’Ambiente e dell’Alimentazione e socio ordinario del Centro Studi di Estimo ed Economia territoriale. È componente del CdA della Fondazione Santa Chiara e della Fondazione Il Nibbio, nonché del Comitato scientifico della Fondazione “Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare” e dell’Istituto di ricerca EURISPES. E’ stato, inoltre, componente della struttura Politiche Agricole per Expo 2015 e Vice Presidente della Commissione per l’elaborazione di proposte di intervento sulla riforma dei reati in materia agroalimentare (D.M. 20 aprile 2015).

Articoli Collegati

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti