Newsletter

Anemotech Srl, start up italiana che ha sviluppato The Breath®, l’innovativa tecnologia ambientale in grado di adsorbire, trattenere e disgregare le molecole inquinanti presenti nell’atmosfera, annuncia la propria adesione a Symbola

Milano, 1 agosto 2016 - Anemotech Srl, start up italiana che ha sviluppato The Breath®, l’innovativa tecnologia ambientale in grado di adsorbire, trattenere e disgregare le molecole inquinanti presenti nell’atmosfera, annuncia la propria adesione a Symbola - Fondazione per le Qualità Italiane.

La formalizzazione dell’adesione a Symbola è maturata sulla base di una condivisione di valori e di visione. Anemotech, infatti, è stata costituita nel 2014 con la mission di contribuire all’abbattimento degli agenti inquinanti nelle aree urbane grazie alle caratteristiche di una tecnologia green ideata e brevettata in Italia: uno speciale tessuto multistrato che funziona a impatto zero sfruttando il naturale ricircolo dell’aria, senza essere alimentato da fonti energetiche elettriche o fossili.

Inoltre, pur essendo una start up, Anemotech ha anteposto il completamento delle più rigorose verifiche sperimentali e di laboratorio sull’efficacia di The Breath® alla sua presentazione sul mercato, investendo oltre due anni di tempo in un programma svolto in stretta collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche.

La scommessa di Anemotech sull’innovazione, la qualità e la sostenibilità ambientale è in naturale sintonia con la missione istituzionale di Symbola - Fondazione per le Qualità Italiane, che da anni si occupa di promuovere idee, progetti, imprese e territori che ispirano le loro attività proprio ai principi della qualità, dell’innovazione e della sostenibilità.

“Siamo davvero felici di essere entrati a far parte di una realtà importante come Symbola, attenta da sempre come noi alla qualità, all’impegno, all’innovazione e alla sostenibilità” - commenta Gianmarco Cammi Direttore Operativo di Anemotech. “Siamo una start up italiana che dall’inizio della sua storia ha puntato sulla ricerca e sull’innovazione tecnologica avvalendosi di collaboratori qualificati e provenienti da realtà italiane prestigiose. La nostra tecnologia si può quindi definire 100% made in Italy.”

“L’ingresso di Anemotech – spiega Fabio Renzi, Segretario Generale di Symbola – arricchisce il nostro Forum col suo portato di innovazione, sostenibilità, ricerca: tutti temi cari a Symbola, e tutti indicatori di un’Italia che fa l’Italia che ci fa guardare con speranza al futuro”.

Instagram
condividi su
Scarica il comunicato stampa in PDF
Scarica il comunicato stampa in PDF

scelti per te

Il report “Sostenibilità è qualità” di Fondazione Symbola e Ipsos è stato presentato da Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola; Giangiacomo Gallarati Scotti Bonaldi, presidente Federdoc; Riccardo Ricci Curbastro, presidente Equalitas; Ilaria Ugenti, Service Line Leader Corporate Reputation Ipsos.

L’Italia dei 10 selfie 2023 fotografa come ogni anno, attraverso dati selezionati dai principali rapporti della Fondazione Symbola e da quelli di una selezionata rete di partner associativi dieci punti di forza del nostro Paese. Il dossier è realizzato in collaborazione con Unioncamere ed Assocamerestero, con il Patrocinio del ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, del ministero delle Imprese e del Made in Italy e molti partner.

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti