Newsletter

A Palermo, il 30 ottobre, secondo incontro preparatorio alla Conferenza nazionale "La Natura dell'Italia. Biodiversità e aree protette: la Green Economy per il rilancio del Paese" che si terrà a Roma nell'Aula magna dell'Università La Sapienza il prossimo 11 e 12 dicembre.

Promosso e organizzato dal Ministero dell'Ambiente, con Federparchi, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Unioncamere soggetti attuatori, l'appuntamento di Mercoledì 30 ottobre sarà a Palermo – nella sala Lanza dell'orto botanico dell'Università, in via Lincoln.

Il convegno avrà come tema "I parchi come luoghi di incontro tra green economy e green society". Dopo l'appuntamento di Milano - dedicato alle infrastrutture verdi - questo incontro sarà maggiormente incentrato su parchi e biodiversità.

I lavori prenderanno il via con i saluti delle istituzioni locali e della dottoressa Maria Carmela Giarratano, della Direzione Generale per la Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell'Ambiente.
Dopo le relazioni introduttive del presidente di Federparchi Europarc Italia Giampiero Sammuri (che illustrerà gli obiettivi dell'incontro), di Stefano Leoni (Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile) e di Ivanhoe Lo Bello (vicepresidente di Unioncamere), si passerà agli interventi tecnici. Da quelli dei rappresentanti delle associazioni ambientaliste ai contributi del Centro Studi Unioncamere (parlerà il dottor Domenico Mauriello) e di Aaster (Aldo Bonomi). Verranno quindi approfondite altre tematiche, per esempio le esperienze d'impresa nelle aree protette, con un confronto tra coloro che hanno puntato sulla terra, sul mare e sul turismo. Le conclusioni, previste intorno alle 17, sono state affidate al ministro dell'Ambiente Andrea Orlando.

Scarica il programma nell'Area Download.

Per maggiori informazoni:

www.parks.it

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti