Newsletter

La sfida della riforma delle politiche culturali per rendere le Marche un laboratorio dell’innovazione e di un nuovo sviluppo a traino culturale: questo è il tema dell’appuntamento “Cultura come risorsa/come valore 2.0 – Le Marche laboratorio culturale per il Paese” che si terrà ad Ancona i prossimi 28 febbraio e 1 marzo, all’auditorium Mole Vanvitelliana.

 

CULTURA COME RISORSA/COME VALORE 2.0
LE MARCHE LABORATORIO CULTURALE PER IL PAESE
Appuntamento ad Ancona, Auditorium Mole Vanvitelliana, 28 Febbraio/1 marzo 2014

La sfida della riforma delle politiche culturali per rendere le Marche un laboratorio dell’innovazione e di un nuovo sviluppo a traino culturale: questo è il tema dell’appuntamento “Cultura come risorsa/come valore 2.0 – Le Marche laboratorio culturale per il Paese” che si terrà ad Ancona i prossimi 28 febbraio e 1 marzo, all’auditorium Mole Vanvitelliana. Due giorni di ‘immersione totale’ nel caso Marche, il resoconto dei progetti, le idee e le prospettive per gli scenari possibili della cultura nella cornice nazionale ed europea.

Sarà un appuntamento di confronto e riflessione a cui prenderanno parte istituzioni, operatori culturali, enti e imprese culturali e creative, intellettuali ed economisti della cultura. Tre le sessioni: “Una legislatura per la cultura: resoconto e prospettive”, “Le imprese culturali e creative: un investimento strategico nella programmazione europea 2014-2020”, “Marche-Italia: la cultura come buone pratiche e priorità per lo sviluppo del Paese”.
Tra i nomi che prenderanno parte ai lavori: Alessandro Leon, Valeriano Balloni, Fabio Renzi, Luca Dal Pozzolo, Claudio Bocci, Aldo Bonomi, Roberto Pisoni, Carlo Degli Esposti. Il presidente e assessore al Turismo della Regione, Gian Mario Spacca, interverrà sabato mattina con “Investire su cultura e turismo: un patto tra le istituzioni”. I lavori verranno introdotti venerdì dalla proiezione del video: ‘Cultura come risorsa, come valore. Un viaggio nel cuore delle Marche’, mentre le conclusioni di sabato sono affidate all’Europarlamentare Silvia Costa.

PROGRAMMA:
Venerdì 28 Febbraio 2014

SEDUTA MATTUTINA
Una legislatura per la cultura: resoconto e prospettive

9.30 Apertura dei lavori
Proiezione del video: Cultura come risorsa, come valore. Un viaggio nel cuore delle Marche

Presiede
Raimondo Orsetti  - Dirigente Cultura Regione Marche

Saluti
Valeria Mancinelli  - Sindaco di Ancona
Lorenza Mochi Onori  - Direttore regionale dei Beni culturali e paesaggistici delle Marche

Relazioni 
Quattro anni d’impegno nel segno della cultura
Pietro Marcolini  - Assessore ai Beni e Attività culturali Regione Marche 

Un’agenda ragionata delle cose fatte e da fare
Paola Marchegiani – Simona Teoldi - PF Cultura Regione Marche

Interventi
Together we stand. Il Consorzio Marche Spettacolo tra riorganizzazione e nuova progettualità
Gilberto Santini  - Direttore Consorzio Marche Spettacolo Marche Cinema

Multimedia: dalla fiction alla realtà 
Stefania Benatti  - Direttore Fondazione Marche Cinema Multimedia 

Innovare le politiche culturali: il caso Marche
Alessandro Leon  - Presidente Cles 

Dibattito

SEDUTA POMERIDIANA

Le imprese culturali e creative: un investimento strategico nella programmazione europea 2014-2020

15.00
Presiede
Sergio Bozzi - Amministratore unico Svim

Interventi
La sostenibilità della cultura tra forme di partenariato pubblico-privato e nuova programmazione comunitaria 
Roberto Ferrari - Amministratore delegato Struttura Consulting 

Il panorama delle imprese culturali e creative nelle Marche: una ricerca Istao
Valeriano Balloni - Vice Presidente Istao  

Manifattura culturale: imprese, reti e territorio
Fabio Renzi - Segretario generale Symbola  

Una prospettiva esterna: l'esperienza del DCE Marche nello scenario nazionale
Luca Dal Pozzolo - Vice Presidente Fondazione Fitzcarraldo

Il fondo progettualità culturale per lo sviluppo dei territori 
Claudio Bocci - Direttore Federculture

Dibattito

Sabato 1 Marzo 2014

SEDUTA PLENARIA
Marche-Italia: la cultura come buone pratiche e priorità per lo sviluppo del Paese

9.00 Presiede
Pietro Marcolini - Assessore ai Beni e alle Attività culturali Regione Marche

Interventi
Investire su cultura e turismo: un patto tra le istituzioni
Gian Mario Spacca - Presidente della Regione Marche

L'azione culturale tra smart city e smart land  
Aldo Bonomi - Direttore Consorzio Aaster

The genius of Marche 
Roberto Pisoni - Direttore Sky Arte 

Comunicazioni
La lirica per i giovani
Francesco Micheli - Direttore artistico Macerata Opera Festival

Pesaro. Una città della cultura
Gloriana Gambini  - Assessore alla Cultura Comune di Pesaro 

Fare Cinema nelle Marche
Carlo Degli Esposti  - Presidente Palomar Endemol

Se l’impresa fa cultura
Marcello Smarrelli - Direttore artistico Fondazione Ermanno Casoli

Le Marche: le mostre d’arte, un racconto per immagini
Marta Paraventi  - Responsabile Comunicazione Cultura e Turismo Regione Marche 

Editoria di cultura e ricerca
Valentina Conti  - Editrice

La biblioteca del futuro
Stefania Romagnoli  - Direttrice Biblioteca eFFeMMe23

Marche underground
Valerio Cuccaroni  - Giornalista 

Dibattito

12,30
Conclusioni
Silvia Costa - Parlamentare europea

 

Per informazioni:
www.cultura.marche.it; www.musei.marche.it e canali social della Regione Marche Musei Facebook e Twitter.
 
Scarica il programma invito nell'Area Download.
 
Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti