Newsletter

Resilienza. Ma anche sostenibilità ambientale, economia circolare. Il mondo di Greta Thunberg non è più solo un'utopia ma inizia a diventare anche un progetto, ovviamente sostenibile, di impresa. Complici forse la pandemia e l'aggravamento della crisi, le aziende capiscono e applicano sempre meglio alla produzione la legge di conservazione della massa. Ovvero, citando Lavoisier: "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma". Tanto da creare nuove figure professionali "green" richiestissime e da rappresentare quindi, in tempi magri, una bella occasione di lavoro.
Questo e altro racconta il corposo rapporto GreenItaly di Fondazione Symbola e Unioncamere secondo cui tra il 2020 e il 2024 il 38% del fabbisogno delle professioni, richiederà proprio competenze legate al settore "verde". Un campo che comprende un ventaglio ampio e variegato di prodotti e tecnologie e coinvolge ben 432 mila imprese. Tante sono quelle che negli ultimi cinque anni (2015-2019) hanno investito in settori come l'efficienza energetica, le fonti rinnovabili, il taglio dei consumi di acqua e rifiuti, la riduzione di sostanze inquinanti, il riciclo. Si tratta di quasi un terzo, il 31,2%, del totale dell'imprendtoria extra-agricola e di un numero di imprese in netto aumento rispetto alle 345 mila del quinquennio precedente. La tendenza è particolarmente spiccata tra quelle guidate da under 35, dove il 47% ha fatto eco-investimenti, contro il 23% delle restanti.
CONTINUA A LEGGERE
Il bello dei ''lavori verdi''? Sono inclusivi e hanno più futuro - Carla Reschia | la Repubblica

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti