Newsletter

 
LA RENDICONTAZIONE DI SOSTENIBILITA’ PERCHE’ E PER CHI
 Il cammino verso una crescita sostenibile e inclusiva
 
Martedì 7 ottobre 2014 ore 16,00
Università Bocconi Milano - Salone della CSR e dell’innovazione sociale
 
La rendicontazione di sostenibilità diverrà obbligatoria per le aziende sopra i 500 dipendenti, oggi l’Europa richiede agli stati membri di monitorare stabilmente l’approccio di governance delle imprese al fine di individuare i rischi per la sostenibilità e accrescere la fiducia degli investitori e dei consumatori.
Redigere un bilancio di sostenibilità, ma soprattutto pianificare e sostenere le attività poi rese pubbliche, è fondamentale per gestire la transizione verso un economia globale coniugando redditività a lungo termine, giustizia sociale e protezione dell’ambiente. L’Europa 2020 sta indirizzando incentivi di mercato e politici che ricompensino gli investimenti in tal senso.
 
 
PROGRAMMA:
16,00 Saluti d’apertura
Mirta Barbeschi Biblioteca Bilancio Sociale
 
Coordina
Enzo Argante Presidente Aretè
 
16,10 COESIONE parola chiave dell’Europa 2020 che premia l’economia sostenibile
 
Claudio Gagliardi Segretario Generale Unioncamere
Giovanna Melandri Presidente Human Foundation
Alberto Meomartini Vice Presidente Camera di Commercio Milano
Ermete Realacci Presidente Fondazione Symbola
 
17,15 Il premio Bilancio Sociale – Aretè 2014
 
15 bilanci sociali, le aziende avranno a disposizione 3 minuti per qualificare un aspetto chiave della propria rendicontazione e fornire ai referenti istituzionali uno spaccato reale di come l'azienda socialmente responsabile opera in Italia.
Segue votazione dei partecipanti per la definizione dei finalisti Premio Aretè
 
Per informazioni www.bibliotecabilanciosociale.com - Registrazione : Maria Trotta +39. 02. 48003799 [email protected]
 
 

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti