Newsletter

Non solo yacht. Nel pieno rispetto della consolidata tradizione, il Nautico organizza convegni, tavole rotonde e una serie di eventi ín città insieme con le istituzioni locali. I convegni sono tanti. Per ragioni di spazio ne citiamo alcuni. Domattina alle ore 11 (Padiglione B), subito dopo la cerimonia d'apertura, l'analisi approfondita dei dati dell'industria nautica da diporto, con la presentazione della ricerca completa di Fondazione Symbola «Le Capitali della Nautica». Nel pomeriggio (sala ForumUcina) saranno diffusi i dati aggiornati de «La Nautica in cifre», la pubblicazione annuale realizzata dall'Ufficio Studi Ucina in collaborazione con il Centro Studi di Confindustria, Fondazione Edison e Assilea).

Ammiraglie

Swan 78 (vela), 25,66 metri fuori tutto progettato da GermMi Frers e costruito dal cantiere finlandese Nautor's Swan di Ferragamo. Sanlorenzo SD126 (motore), 37,95 metri sviluppato su 4 ponti e ispirato a transatlantici degli anni Trenta. Novamarine Black Shiver 220jet, 22 metri, la potentissima ammiraglia delle imbarcazioni pneumatiche. «Signora del Vento» (charter).

Instagram
condividi su
CONTINUA A LEGGERE
Tra convegni, ammiraglie e fuorisalone | Il Giornale

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti