Newsletter

10 visioni sul futuro delle energie rinnovabili

Nei primi sei mesi del 2023 gli investimenti nel mondo destinati alle filiere delle rinnovabili hanno toccato il valore record di 358 mld di dollari (+22% sullo stesso periodo del 2022). Gli investimenti quasi ovunque si stanno concentrando sui sistemi di accumulo e sull’energia solare, che si conferma la fonte rinnovabile più affidabile, e presenta ancora grandi margini di miglioramento in termini di efficienza. Gli alti tassi di interesse imprimono tuttavia un rallentamento dell’eolico. Italia ha segnato nel 2023 un record sulle rinnovabili. La produzione netta totale di elettricità, è avvenuta per il 43,8% grazie alle fonti green, ovvero idroelettrico, eolico, solare, biomasse e geotermico. In questo scenario il Paese può svolgere un ruolo di primo piano in questo comparto grazie ad una filiera diffusa alimentata da altissime competenze e capacità manifatturiera. Per approfondire meglio cosa si muove, nel mondo delle tecnologie e della finanza e capire meglio quale può essere il ruolo dell’Italia in questo comparto in divenire abbiamo raccolto 10 punti di vista di personalità appartenenti al mondo dell’impresa, dell’economia e della ricerca. La rubrica anticipa alcuni contenuti del rapporto Filiere del futuro che Fondazione Symbola e IEGroup presenteranno il 29 febbraio a Rimini presso la Fiera Key Energy.

rassegna stampa

Campo non obbligatorio per persone fisiche

Devi accedere per poter salvare i contenuti